L’uomo che uccise Don Chisciotte.

  Sono destinato a vagare per l'eternità. Potrei finalmente morire, se solo riuscissi ad abbandonare i miei sogni. Queste non sono le parole esatte pronunciate da Don Chisciotte, alla sua prima apparizione nel film di Gilliam. Non lo sono, perché sto andando a memoria e non trovo la citazione relativa su Internet. Mi va benissimo così, dato … Continua a leggere L’uomo che uccise Don Chisciotte.

Annunci

Come passata sei, cara compagna dell’età mia nova.

Nel film di Sorrentino, Titta Di Girolamo dice (più o meno, non ricordo le parole esatte): non vedo questo tizio da venti anni, ma lui è il mio migliore amico. Perché quando si è stati amici una volta, lo si è per tutta la vita. Sfatiamo questo mito, bellissimo, dell'amicizia che dura tutta la vita. … Continua a leggere Come passata sei, cara compagna dell’età mia nova.

Ed ora, consigli per gli acquisti.

  Sapete cos'è il genio? Il genio è saper fare ridere un depresso, ormai incistato nella propria vita come una malattia. Ho riso come un matto di fronte a questo frammento di vera, capolavorosa (segni, Accademia della Crusca! E non due punti, undici, coglionazza!) follia creativa. Mi ha ricordato quando lo guardavo da bambino. E … Continua a leggere Ed ora, consigli per gli acquisti.

Il Mostro di Oggi – Scheletro guerriero

La carne da cannone di D&D (vabbé, quella è rappresentata dai goblin, ma anche i non-morti mica scherzano), Diablo e decine di altri RPG, giochi d'azione in terza persona, filmacci fantasy a basso costo, romanzi, giochi da tavolo: signore e signori, lo scheletro guerriero è qui fra voi, a ricordarvi che ciò che noi siamo, … Continua a leggere Il Mostro di Oggi – Scheletro guerriero

Stanotte ho sognato di te.

  Ho sognato di te, e non era neanche un sogno. Uno di quei sogni belli, compiuti, con incipit svolgimento risoluzione. No, questo era un sogno  di quelli caotici, giocosi, dove non capisci bene cosa succede e come gestirlo, ma sei un sacco eccitato a riguardo. Come una festa in un posto nuovo, quando sei … Continua a leggere Stanotte ho sognato di te.

Summer, you changed my life.

  https://www.youtube.com/watch?v=iNiUG33rSyY     Ho passato così tanto tempo a riflettere sulla depressione, pensare alla depressione, macerarmi nella depressione, che ho finito col dimenticare altre possibilità di esistenza. Soprattutto, ho finito col dimenticare che esistano persone con altre linee di pensiero, più improntate alla leggerezza. Oppure, più semplicemente, persone che NON vivono considerando la depressione … Continua a leggere Summer, you changed my life.